ASCOLI PICENO – La madre degli imbecilli, purtroppo, non smette mai di partorire. A seguito della segnalazione di alcuni nostri lettori, facciamo presente che su Facebook qualche persona priva di vergogna ha aperto una pagina chiamata “Investiamo tutti i ciclisti“. La foto del profilo è agghiacciante: un’auto in una strada americana che investe un gruppo di ciclisti amatoriali.

Molti sono entrati in amicizia nella pagina solo per criticare i vergognosi autori. Pubblichiamo due immagini fotografiche prese alle ore 14:45 del 15 febbraio. Questo il link della pagina, che si spera chiuda al più presto. Non ci addentriamo oltre nel descrivere le rivoltanti parole degli autori della pagina.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 246 volte, 1 oggi)