ASCOLI PICENO – “Mi fa piacere che l’iniziativa solitaria avviata dal Map nel mese di novembre dello scorso anno sia riuscita finalmente a coinvolgere tutte le forze politiche”: lo ha dichiarato il consigliere provinciale del Map, Achille Buonfigli che si rallegra del fatto che anche il Partito Democratico sabato scorso abbia mobilitato i suoi aderenti per la raccolta di firme.

“Solo così riusciremo forse a smuovere chi di dovere. Perché non fare un sit-in davanti alla sede della Provincia e della Prefettura in occasione del prossimo consiglio provinciale ? Leggo dai giornali che il presidente Celani intenderebbe muoversi per chiedere il rinvio dell’applicazione del pedaggio per 5 anni”.

Sempre secondo Buonfigli “la cosa è necessaria,  ma non sufficiente. Va bene se si tratta di un modo per prendere tempo”.

(Letto 114 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 114 volte, 1 oggi)