ASCOLI PICENO –  Il personale count down degli appassionati del rock italiano è già iniziato, e lo dimostra, nonostante le condizioni climatiche poco incoraggianti, una cospicua presenza in città di giovani (ma non solo) che hanno approfittato del week end per visitare la città delle cento torri. Il motivo di richiamo? Un nome e cognome che unisce intere generazioni e gusti musicali a livello nazionale, un artista che è stato in grado di vendere sold out in meno di due ore dall’apertura delle prevendite su internet, gli 840 posti del Ventidio Basso.

Stiamo parlando di Luciano Ligabue, il rocker emiliano che dal lontano 1990, quando esordì con l’album omonimo “Ligabue” ha raccolto il grande affetto dimostratogli dal pubblico valcando tutte le soglie possibili pur di “portare la sua musica”: dalle piazze agli stadi, dai teatri alla memorabile data al Campovolo di Reggio Emilia, luogo dove sei anni fa tenne il megaconcerto con 180.000 spettatori e secondo il quale, da un’ odierna anticipazione ANSA, tornerà ad esibirsi il prossimo 16 luglio 2011.

Il rocker emiliano valcherà il palco del Ventidio Basso alle ore 21 del prossimo 28 febbraio, portando il suo Quasi acustico tour“, che lo scorso 23 gennaio ha esordito a Milano “stregando il pubblico”. Ascoli si prepara ad accogliere l’artista per la terza volta (la prima, nel 1996 al Campo Squarcia,  e nel 2006 sempre al Ventidio Basso), dove  esibirà in una versione acustica i pezzi del suo ultimo album “Arrivederci mostro”, nonostante siano ben pochi i cittadini piceni che sono riusciti a contendersi un prezioso biglietto d’ingresso: il circuito ticketonline infatti, è stato letteralmente bloccato dalle richieste, alle aperture, lo scorso dicembre.

Ma c’è un’altra grande attesa per il panoramale ascolano, ed è quella che coinvolge un pubblico forse più adulto, che però non ha fatto comunque dire di sè in fase di prevendite: il 6 e 7 marzo saranno ospiti, sempre sul palco del teatro piceno, i Pooh con  ‘Dove Comincia il sole Tour”.

A fine marzo invece, il 26 per essere esatti, per la gioia dei teenagers e degli appassionati del reality show condotto da Maria De Filippi  “Amici“, si esibirà sul palco del Ventidio il 23enne Pierdavide Carone, vincitore del terzo posto dell’edizione  2010 della celebre trasmissione in onda su Canale 5.

Il cartellone della musica leggera in programma per la stagione 2010 – 2011, per ora, vede anche l’attesissima esibizione del cantautore Vinicio Capossela, il prossimo 13 maggio, sempre nella suggestiva sala ovale del teatro ascolano, già caro all’artista che lo scorso 2008 l’ha scelto come base per le prove e prima tappa del tour “Da solo“. Le prevendite per il concerto  sono aperte dallo scorso 21 febbraio 2011.

(Letto 372 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 372 volte, 1 oggi)