MALTIGNANO – E’ stata inaugurata questa mattina 26 febbraio alle ore 11, presso la biblioteca del comune di Maltignano, la mostra foto – documentaria “Storie di internati e di giusti“, organizzata grazie al patrocinio della provincia di Ascoli Piceno, il comune di Maltignano e l’archivio di stato di Ascoli Piceno.

La manifestazione fa parte del progetto “il piceno e la Shoah“, e raccoglie le testimonianze, scritte e forografiche, di storie vissute dai residenti del comune di Maltignano durante il periodo della persecuzione nazista, in particolare della famiglia Lelli.

Alla presentazione sono intervenuti il sindaco del comune Massimo Di Pietro, l’assessore al consiglio preovinciale Armando Falcioni, l’assessore alla cultura del comune di Maltignano Monica Mancini Cilla. Tra gl interventi Carolina Ciaffardoni, direttore dell’archivio storico di Ascoli, Rita Forlini dell’ISML , Andrea Di Stefano, della fondazione Museo della Shoah di Roma.

La mostra sarà presente presso la Biblioteca Comunale di Maltignano dal 26 febbraio al 30 aprile, e sarà possibile visitarla durante i seguenti orari: dal lunedì al venerdì per appuntamento dalle ore 9 alle 13, mentre il martedì, mercoledì e giovedì dalle ore 16 alle 19.

Per informazioni : 0736 304457 o info@comune.maltignano.ap.it

(Letto 140 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 140 volte, 1 oggi)