ASCOLI PICENO – Non si contano solo i danni, ma anche i morti. Il terzo nella regione Marche è Valentina Alleri, 20 anni, ritrovata nella mattina del 3 marzo a 4 chilometri e mezzo da dove era scomparsa lo scorso 1° marzo, trascinata dalla piena del fiume Ete Morto. A poca distanza dal luogo in cui, ieri pomeriggio, era stato trovato il corpo del patrigno, Giuseppe Santacroce, 51 anni, morto anche lui. A Sant’Elpidio a Mare venerdì 4 marzo sarà giornata di lutto cittadino.Il corpo è stato ritrovato sull’argine destro del corso d’acqua, incastrato tra i rami degli alberi trascinati dalla piena, a circa 4,5 chilometri dal ponte dove l’auto su cui si trovava era stata travolta dalle acque.
Nella zona di San Benedetto del Tronto, dove è stata sistemata un’unità di Comando avanzato, e Monteprandone ancora tanti i prosciugamenti effettuati e da effettuare, ma la situazione per quanto riguarda le strade, soprattutto nella zona del casello autostradale della A14 è notevolmente migliorata con i pochi centimetri d’acqua rimasti sulle strade che non costituiscono più un intralcio.

Nel fermano la zona maggiormente colpita è sempre quella interessata dall’esondazione dell’Ete Morto dove ancora molti scantinati e negozi risultano allagati. Ad Ascoli, nelle frazioni ed i comuni limitrofi, ancora qualche prosciugamento, ma soprattutto si è dovuto intervenire per rimuovere ostacoli alla circolazione costituiti soprattutto da alberi caduti sulla sede stradale o su fabbricati.

Rinforzati gli interventi anche nella giornata del 3 marzo con gli uomini del Comando Provinciale di Ascoli che lavorano ancora in regime di turni raddoppiati, con la fondamentale collaborazione delle Sezioni Operative delle regioni Campania e Toscana e con gli uomini giunti in supporto dai Comandi di Bologna, con il Nucleo sommozzatori, Pescara con il “Drago 10” del Nucleo elicotteri e Rieti, per un totale di oltre 100 uomini ed una trentina di mezzi. Alle 18 del 3 marzo dalle 20 del 2 marzo risultavano 75 gli interventi ultimati, con 60 richieste in via di effettuazione.

(Letto 961 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 961 volte, 1 oggi)