ASCOLI PICENO – Con la vittoria nel derby contro il Padova, che è costato anche il posto a Calori, il Cittadella riceverà l’Ascoli, con un animo certamente rinvigorito. Ieri, però, il giudice sportivo ha fermato per un turno l’esterno veneto Gasparetto, che quindi non sarà del match, sabato alle 15 allo stadio ‘Tombolato’ di Padova. Sul fronte ascolano nessun squalificato, in compenso sono ben otto i bianconeri nella lista dei diffidati che comprende Marino, Pederzoli, Guarna, Cristiano, Di Donato ai quali si sono aggiunti Micolucci, Calderoni e Moretti.

Riguardo gli infortunati, non dovrebbero esserci problemi per Lupoli, colpito da otite, Pederzoli e Di Donato, usciti malconci dalla partita con l’Atalanta. Qualche problema in più, invece, riguarda il recupero di Cristiano: l’esterno ha un problema muscolare che però non allarma più di tanto lo staff bianconero.

Dopo lo scontro di sabato a Padova, Castori e i suoi dovranno subito tornare e preparare un altro match con una squadra veneta: martedì 22, infatti, al Del Duca tornerà il Vicenza per il recupero della gara rinviata lo scorso 1 marzo. Per l’occasione la società avvisa che i biglietti saranno in vendita da giovedì mattina alle 10 presso tutte le ricevitorie del territorio nazionale, ma non recandosi nella biglietteria del centro sportivo ‘Città di Ascoli’. Naturalmente, i biglietti acquistati nel giorno del rinvio per impraticabilità saranno validi anche per il recupero.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 123 volte, 1 oggi)