ORVIETO – Ma chi l’ha detto che in provincia non ci sono talenti? Se poi il settore è quello della fotografia allora la smentita è immediata. Infatti tra le giovani promesse del click fotografico Tiziana Recchi ha conquistato un posto di tutto rispetto aggiudicandosi il “Bronze Award” nella categoria “Matrimonio”. L’ambitissimo riconoscimento è stato assegnato alla fotografa di Castignano durante l’annuale Convention “Orvieto fotografia” alla presenza dei  migliori fotografi a livello nazionale ed europeo. Tiziana si è aggiudicata il premio mettendo in luce capacità non comuni  nell’interpretazione fotografica tanto nel ritratto quanto negli scatti apparentemente casuali in cui ha mostrato di saper cogliere e raccontare le emozioni vere catturando nell’obiettivo il meglio del soggetto o dell’oggetto della foto.

“Io per prima vivo la curiosità di scoprire cosa emergerà dal mio scatto – sottolinea Tiziana Recchi –  sono sempre alla ricerca della perfezione in quello che faccio, non mi accontento mai ma mi convinco che nel momento in cui ho premuto il tasto della mia macchina fotografica l’ho fatto perché era l’istante “giusto”quello che mai più si sarebbe ripetuto,  specie nei ritratti che scatto agli sposi nel loro giorno più bello. Voglio che quando si metteranno a guardare sé stessi nell’album siano i primi ad essere stupiti di essere proprio loro”.

Naturalmente Tiziana ha solide basi di preparazione e questo unito alla sua grande passione per il suo lavoro e alla sua sensibilità artistica ne fa una vera e talentuosa esponente dei migliori fotografi del nostro territorio. Nell’arco di due anni ha aperto tre studi il primo dei quali a Castignano seguito quasi subito da quello di Pagliare del Tronto e infine da quello di Offida.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.315 volte, 1 oggi)