ASCOLI PICENO – Padre Mario Bartolini è il missionario originario di Roccafluvione che vive e lavora da 30 anni in Perù, coinvolto da un’accusa delle multinazionali che lo volevano in carcere per aver manifestato pacificamente il diritto di difesa degli indios per le loro terre. Una vicenda che si è conclusa (almeno per ora) con l’assoluzione, grazie anche all’intensa campagna mediatica dei media locali e nazionali che hanno sensibilizzato politici della nostra zona e non solo, ad interventi addirittura nel parlamento Italiano e Peruviano.

Per appoggiare la missione di padre Mario Bartolini, dunque, il regista Maurizio Bargiacchi e il titolare dell’azienda di prodotti naturali alla frutta La Golosa, sabato 9 aprile saranno presenti con un gazebo di solidarietà in piazza del Popolo, dove si potranno degustare gratuitamente e si potranno acquistare prodotti naturali alla frutta, e l’incasso sarà devoluto interamente alla missione di Padre Mario.
All’evento saranno invitate le autorita, politici e giornalisti che hanno contribuito all’aiuto del missionario. Durante la giornata sarà fatto un casting televisivo per piccoli talenti. Tutti i bambini da 1 a 13 anni potranno
partecipare e fare un provino televisivo, nell’occasione sarà presentato il progetto della storia a fumetti di padre Mario Bartolini, intitolata “Il missionario ed il piccolo indios”.

Non poteva mancare poi un’altra iniziativa di solidarieta’ alla parrocchia di Roccafluvione, dove Padre Vincenzo Tassi ha preparato con l’aiuto di tutta la comunità dei dolci che saranno venduti nel paese nelle giornate di sabato
9 e domenica 10 aprile: anche in questo caso il ricavato sarà inviato alla missione di Padre Mario Bartolini.

(Letto 124 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 124 volte, 1 oggi)