ASCOLI PICENO – Interviene un una nota il preside della Facolta di Architettura di Ascoli Umberto Cao per precisare alcune cose relative alla notizia del ricevimento, da parte dell’imprenditore ascolano Pietro Santarelli, di una Onorificenza al merito, conferita direttamente dalle mani del sottosegretario di stato Letta.

Una notiza diffusa dalla Prefettura di Ascoli Piceno e riportata sulle pagine di questo quotidiano (leggi qui).

“In riferimento all’articolo pubblicato nel vostro quotidiano on-line, il giorno 7 aprile 2011, con il titolo “Consegnata l’Onorificenza al merito all’imprenditore Santarelli”, – afferma infatti Cao – nel rallegrarmi con L’Imprenditore stesso per il significativo riconoscimento nazionale, preciso però che, purtroppo, non ci sono mai stati da parte dell’Imprenditore Santarelli proposte, nè iniziative per la collaborazione con noi, né alcun atto o disponibilità espressi in proposito. Fatti che per noi sarebbero stati oltremodo graditi, vista la difficile situazione in cui versa il sistema universitario nazionale.

(Letto 206 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 206 volte, 1 oggi)