PORTO SANT’ELDPIDIO – Sono 25 i profughi in arrivo verso le ore 19 a Porto Sant’Elpidio. Si tratta del primo trasferimento del genere nella Regione Marche. Sono tutti uomini e hanno tutti il permesso provvisorio di soggiorno, come da legge. Per garantire la sicurezza e l’ospitalità il coordinamento della Regione Marche è al lavoro da questa mattina sul posto, formato dal personale del Dipartimento regionale della Protezione Civile, dei Servizi Sociali, Anci, Upi le Prefetture e le Questure delle Marche.

I profughi appena arrivati con un pullmann proveniente dalla Sicilia e scortato dalle forze dell’ordine, saranno indirizzati in parte (sei unità) alla casa del Samaritano a Porto Sant’Elpidio mentre gli altri in parte alla “Casa Stella” di Senigallia e in parte all’Hotel Lori di Marzocca.

(Letto 97 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 97 volte, 1 oggi)