ASCOLI PICENO – Trepidante attesa al teatro Ventidio Basso per “Roman e il suo cucciolo”, diretto e interpretato da Alessandro Gassman, lunedì 18 e martedì 19 aprile alle ore 20:30.

Con il testo riscritto da Edoardo Erba, il dramma familiare ma anche sociale ambientato nella Roma del Casilino descrive il cambiamento della città e dei rapporti interpersonali degli stessi abitanti dinanzi al fenomeno immigrazione, “Un rapporto toccante, crudo, a tratti sconvolgente, che troverà compimento solo attraverso un fatale, catartico epilogo, una storia di disperazione e di degrado che, attraverso il drammatico destino di un’umanità condannata all’emarginazione, rimanda a problematiche sociali di grande attualità” come lo definisce Gassman nelle note di regia.

Per info e prenotazioni telefonare allo 0736 244970 – 071 2072439 o consultare www.teatroventidiobasso.it – www.amat.marche.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 163 volte, 1 oggi)