ASCOLI PICENO – Inizia la realizzazione del progetto di restauro del reparto di pediatria dell’Asur 12 di San Benedetto del Tronto in collaborazione con il Liceo Artistico “O. Licini” di Ascoli Piceno .

L’accordo precedentemente siglato dal Dirigente scolastico professor Giovanni D’Angelo e dal Direttore generale dell’Asur 12 di San Benedetto del Tronto Antonio Maria Novelli ha dato il via ad un progetto di respiro pluriennale che prevederà il restauro, in futuro anche di altri reparti come quello di oncologia.

Il progetto “Murales” , ideato dalla scuola ascolana per il reparto di Pediatria dell’Asur 12 di San Benedetto del Tronto, prevede due fasi. Nella prima fase saranno restaurati i murales con soggetti fiabeschi già esistenti nelle corsie del reparto e tra questi il “Re Leone”. La seconda fase prevede, invece, l’ideazione di un nuovo Murales da realizzare all’interno dello “spazio Pronto Soccorso” pediatrico.

Il restauro sarà realizzato dagli allievi del Liceo Artistico ascolano seguiti dai docenti di Discipline pittoriche, Maria Grazia Lakus e Alessandro Zechini.

La progettazione dell’opera avverrà all’interno dei laboratori artistici dove verrà ideato un dipinto modulare per la messa in opera di una pittura a parete “Tecnica a tempera” da collocarsi negli spazi del pronto soccorso pediatrico.

Altri soggetti riguardano poi l’arredo della grande scalinata di accesso all’ospedale e la realizzazione di una segnaletica facilmente comprensibile che permette di individuare dal basso i piani.

Ad ogni modo verranno presentati più progetti che saranno valutati dal Direttore generale dell’asur 12 di San Benedetto del Tronto, dal Direttore amministrativo Massimo Esposito e dai primari dei vari reparti.

(Letto 258 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 258 volte, 1 oggi)