SPINETOLI – E’ stata resa pubblica la gara di appalto per il miglioramento e risanamento conservativo della struttura di accoglienza presente all’ Oasi “La Valle” di Pagliare del Tronto. Il finanziamento è riferito al progetto integrato “Paesaggio Fluviale del Tronto (Media Valle del Tronto e Ascoli Piceno), presentato dal Comune di Spinetoli (su delega del Comune di Colli del Tronto) per un importo complessivo di 308 mila euro, con l’80% di questi finanziato dalla Regione.

Le opere realizzate consentiranno di disporre di nuovi spazi di aggregazione atti a diffondere nelle nuove generazioni la cultura della conservazione del territorio. Il progetto unico dei due Comuni prevede due punti: il completamento del centro Educazione Ambientale “Oasi La Valle”, con la ristrutturazione del capannone attiguo alla casa colonica ed il recupero del vecchio manufatto dell’ex scuola materna ricavandone spazi di aggregazione e di un centro documentale.

Soddisfatto l’assessore all’Ambiente di Spinetoli, Luigi Silvestri: “L’opera che sarà realizzata ci consentirà di migliorare l’offerta formativa del Cea che da tempo opera in sintonia con gli insegnanti delle tantissime scuole che ogni anno visitano L’Oasi”. Entusiasta pure il sindaco Angelo Canala: “E’ il segno che questa amministrazione ha sempre lavorato nella direzione del recupero e valorizzazione degli spazi pubblici, della loro piena fruibilità con particolare attenzione alla soddisfazione dei bisogni delle famiglie, degli anziani e delle nuove generazioni”.

(Letto 560 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 560 volte, 1 oggi)