ASCOLI PICENO – Dopo l’enorme successo ottenuto lo scorso anno, torna il corso di mini-enduro per far scoprire a ragazzi e ragazze dai 7 ai 15 anni il mondo delle due ruote. Ancora una volta, a proporre l’iniziativa, completamente gratuita, è il moto club Cento Torri, in collaborazione con il Comune di Ascoli Piceno, l’assessorato allo Sport e la S.a.e. (Scuola di avviamento enduro) della Federazione motociclistica italiana.

L’appuntamento è per domenica, 1° maggio, a partire dalle 9:00, presso l’ex area Zannoni (dietro la Motorizzazione Civile di Ascoli), in località Marino del Tronto.

Le iscrizioni sono aperte per tutti i ragazzi nati dal 1996 al 2004. Chi non dispone di moto e attrettatura, troverà tutto l’occorrente sul posto. “Si tratta di un corso che ha già dato ottimi risultati – ha dichiarato l’assessore allo sport Massimiliano Brugni – anche perché quest’anno, proprio grazie alla lezioni di avviamento alla moto da enduro Marco Federici (10 anni), Gabriele Petrolati (11 anni) e Jacopo Traini (13 anni) hanno iniziato a correre nel campionato regionale Marche di minienduro con la maglia del moto club Cento Torri”.

L o scopo dell’iniziativa è promuovere un approccio corretto all’uso della moto, un primo passo indispensabile verso la pratica del motociclismo sportivo o agonistico, ma anche fornire consigli utili per la guida su due ruote.

Per informazioni e iscrizioni: 347 5804518.

(Letto 539 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 539 volte, 1 oggi)