OFFIDA – Si estendono gli interventi sulle opere pubbliche del Comune di Offida. Questo è l’importante annuncio del Sindaco Valerio Lucciarini.

Una strategia che mira a progetti di riqualificazione dell’assetto viario cittadino, con nuovi asfalti, e la realizzazione di un nuovo impianto di rete fognaria che interesserà le località di San Barnaba, Rovecciano, Santa Maria Goretti e che consentirà di asfaltare anche la strada del Colle Tafone.

L’ investimento totale sarà di un milione e duecentomila euro. Lavori che vanno ad aggiungersi ad interventi già approvati nel 2010, e che verranno realizzati in breve tempo insieme alla riqualificazione e l’ammodernamento delle località.

Commenta così Lucciarini: “E’ intenzione dell’amministrazione proseguire con la realizzazione di interventi simili, a tutela e garanzia dei cittadini di ogni singola frazione, con risposte concrete, affidandoci a responsabili seri ed efficienti”.

Il sindaco infine ringrazia il presidente dell’Ato (Ambito Territoriale Ottimale), Stefano Stracci e il presidente del Ciip (Consorzio Idrico Intercomunale del Piceno), l’ingegner Dino Capocasa, per la realizzazione dell’opera che prenderà avvio entro la prossima.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 330 volte, 1 oggi)