ASCOLI PICENO – Manca meno di una settimana all’appuntamento con il cantautore Vinicio Capossela che si esibirà il prossimo venerdì 13 maggio alle ore 21 al teatro Ventidio Basso. Capossela ha lanciato il suo ultimo singolo Le Sirene annunciando così il nuovo doppio di inediti Marinai, Profeti e Balene, uscito lo scorso 26 aprile su etichetta La Cupa/Warner.

Non casuale è stata la scelta della prima tappa del tour, partito lo scorso 27 aprile dal mare di Genova per poi proseguire in un lungo viaggio attraverso i teatri di molte città italiane, tra le quali il capoluogo piceno, non nuovo all’artista: esattamente nel 2008 infatti, Capossela aveva scelto Ascoli come tappa zero del suo tour “Solo”, provando e soggiornando in città per una settimana intera.

Al Ventidio l’artista presenterà i brani del suo nuovo doppio: il  primo disco è stato definito dall’autore “oceanico e biblico” mentre il secondo “omerico e mediterraneo”.

“Marinai, profeti e balene” è un’opera sul fato, sul viaggio e il mare registrato tra Ischia, Creta, Berlino e Milano: la tempestosa distesa d’acqua come metafora del vivere umano. Da Omero a Dante, da Melville a Conrad, è un disco che trova ispirazione nella letteratura di tutti i tempi e in cui risuona il mito.

Per informazioni e biglietti  rivolgersi alla Piceno Eventi ai recapiti 0736.244970 e 0736.46496

(Letto 440 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 440 volte, 1 oggi)