ASCOLI PICENO – Avendo aderito al progetto promosso dal Ministero della Cultura francese, i Musei Civici partecipano anche quest’anno alla Notte dei Musei programmata in tutti i paesi europei per il 14 maggio prossimo con la manifestazione “Mille Camice rosse per la Sicilia” che si svolgerà dalle ore 21,30 alle ore 24 presso la Galleria d’Arte Contemporanea Osvaldo Licini in corso Mazzini 90 .

I partecipanti potranno visitare gratuitamente la mostra “Paesaggi d’Italia. Giulio Gabrielli da Corot a Fattori” e alle ore 22 avrà inizio un percorso guidato durante il quale sarà possibile conoscere la avventurosa vita di Candido Augusto Vecchi, che dalla sua Villa di Quarto presso Genova appoggiò Garibaldi nell’organizzare la spedizione di Sicilia.

Il volto del patriota ascolano, protagonista del Risorgimento italiano e parlamentare del regno, ci guarda dai due ritratti eseguiti da Giulio Cantalamessa e da Pio Nardini, il quale lo effiggiò con la camicia rossa: non lontano è esposto il bozzetto di Plinio Nomellini per “Lo scoglio di Quarto”, il dipinto commissionato all’artista toscano in occasione del primo cinquantenario dell’Unità d’Italia. Il racconto delle imprese e delle gesta di Vecchi sarà accompagnato dalla lettura di brani di alcune sue lettere conservate presso la Biblioteca Comunale di Ascoli Piceno scritte da Garibaldi e da Alexandre Dumas che tratteggiano un Risorgimento inedito ed evidenziano il credito del quale il patriota ascolano godeva presso alcuni degli esponenti più in vista del movimento unitario.

Dalle 21,30 alle 24 resteranno inoltre aperti la Pinacoteca ed il Museo dell’Arte Ceramica che si potranno visitare con biglietto ridotto: la sera del 14 alle ore 22,00 e alle ore 23,00 sarà possibile effettuare visite guidate della Pinacoteca in lingua inglese come anche domenica 15 maggio, alle ore 16,30 e alle ore 18,00.

Per maggiori dettagli e prenotazioni www.ascolimusei.it – 0736/298213

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 116 volte, 1 oggi)