ASCOLI PICENO – Si svolgeranno oggi, lunedi’ 16 maggio alle 15, nella chiesa Santa Maria del Pozzo a Somma Vesuviana (Napoli), i funerali di Melania Rea, la donna scomparsa da Colle San Marco di Ascoli lo scorso 18 aprile, e ritrovata due giorni dopo uccisa a coltellate in un bosco del Teramano. La famiglia della giovane ha comunicato data e orario delle esequie al comando di Polizia municipale di Somma, e l’amministrazione comunale ha disposto un servizio d’ordine per consentire il regolare svolgimento della funzione.

Intanto i magistrati smentiscono seccamente alcune indiscrezioni riportate dalla stampa, secondo le quali gli inquirenti avrebbero pensato di organizzare una audizione protetta della piccola Vittoria, di appena 18 mesi, che si trovava a Colle San Marco insieme al padre, Salvatore Parolisi, il giorno della scomparsa della mamma.

”E’ assolutamente priva di fondamento la notizia secondo cui sarebbe allo studio o addirittura in programma un’audizione protetta della piccola Vittoria Parolisi”. Lo ha detto, interpellato dall’ANSA, il pm di Ascoli Piceno Umberto Monti, che indaga sull’omicidio di Melania Rea.

”Pur tra numerose indiscrezioni di stampa, alcune imprecise o del tutto inesatte, riguardanti anche il contenuto di atti e di attivita’ di indagine coperti da segreto – ha aggiunto il magistrato – ritengo di dover smentire decisamente questa riguardante la piccola Vittoria, proprio perche’ coinvolge direttamente la minore”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 214 volte, 1 oggi)