ASCOLI PICENO – La Provincia di Ascoli non ha ricevuto comunicazione alcuna da parte della multinazionale Manuli circa i nuovi licenziamenti presso lo stabilimento di Campolungo. Lo dice il presidente della Provincia Piero Celani in una breve dichiarazione giovedì mattina, interpellato dalla stampa durante la sua presentazione delle nuove azioni di politiche attive del lavoro.

“Non ci è arrivata nessuna comunicazione ufficiale. La notizia ci ha colto di sorpresa. Dei vertici Manuli non abbiamo più notizie dopo la firma dell’accordo sindacale. Ora scriverò all’azienda per avere una comunicazione ufficiale, dopodichè valuteremo. Certo che noi, le istituzioni, siamo andati molto incontro alle esigenze dell’azienda, soprattutto per quanto riguarda l’impiantistica energetica dello stabilimento”.

(Letto 85 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 85 volte, 1 oggi)