ASCOLI PICENO – Il Tavolo piceno per l’Acqua bene comune presenta un calendario ricco di iniziative, incontri, dibattiti e feste per sostenere la campagna referendaria L’acqua non si vende. Tanti momenti  all’insegna del divertimento, ma durante i quali si parlerà anche del rischio che un bene primario come l’acqua possa essere trasformato in una merce. Gli eventi in programma si inseriscono nella campagna referendaria per l’acqua pubblica che si concluderà con il referendum del 12 e 13 giugno, in cui tutti gli italiani saranno chiamati a esprimersi su due quesiti relativi alla gestione dell’acqua. Il Comitato referendario piceno chiede di votare 2 Sì per l’acqua bene comune, per impedire che la gestione dell’acqua venga ceduta ai privati.

Ecco alcuni dei luoghi e delle date degli appuntamenti con l’acqua in festa.

Si comincia domenica 22 maggio a Carassai con la IX edizione della manifestazione Il castello in festa, che prevede alle 9:00 la preparazione del quadro Infiorata e poi nel pomeriggio tanto intrattenimento con artisti di strada, prodotti di stagione a km zero e musica in piazza in compagnia del gruppo folkloristico Ortensia di Ortezzano.

Alle 17:00 nel palazzo comunale ci sarà il convegno “Acqua e Beni comuni nel Piceno dal XIV al XX secolo”, con interventi di numerosi relatori sulla storia dell’acqua picena: Olimpia Gobbi (il Governo dell’Ambiente tra il XIV e il XX secolo), Noris Rocchi (Acqua in brocca), Settimio Virgili (Le sorgenti idriche del territorio di Carassai), Walter Scotucci Cento anni di acqua potabile a Monterubbiano. Dalle sorgenti di contrada Canale all’acquedotto di Pescara d’Arquata), Paola Pierangelini (Chiare…fresche…dolci acque…).

Alle 21:00 il maestro Maurizio Boldrini, direttore del Minimo teatro di Macerata, si esibirà nel recital “Liquido verbo sul mare schiumoso saliva”.

Di seguito le date degli eventi nelle altre località coinvolte.

1 giugno a Centobucchi – Monteprandone; 2 giugno a Cupra Marittima; 3 giugno a Folignano (fiera del libro) e Offida; 5 giugno a Castorano; 6 giugno a Ripatransone; 7 giugno ad Appignano; 9 giugno ad Ascoli; 10 giugno a San Benedetto del Tronto.

(Letto 232 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 232 volte, 1 oggi)