ASCOLI PICENO – Il Tavolo Piceno per l’Acqua Bene Comune arricchisce di iniziative il calendario di incontri, dibattiti e feste per sostenere la campagna referendaria L’acqua non si vende.

In molti eventi sarà proiettato il video L’Acqua dei Sibillini. Sangue della terra realizzato da Davide Falcioni ed Ermenilda Coccia, con il sostegno dell’ associazione Luoghi Comuni e il contributo della Ciip (Cicli Intergrati Impianti Primari di Ascoli Piceno e Fermo). Il documentario ripercorre la storia e le ragioni della battaglia per l’acqua pubblica in un territorio ricco di questo bene indispensabile, che vanta una gestione pubblica definita come “soddisfacente” e dove l’affidamento del servizio ai privati (probabilmente multinazionali) rischia secondo queste tesi di comportare solo aumenti di prezzo non associati ad alcun miglioramento del servizio.

Nel filmato, che dura circa 20 minuti, si intrecciano le immagini delle montagne picene, con quelle di comunità africane, dove l’acqua spesso è un miraggio. Fanno da intervallo le testimonianze di tanti personaggi, che si stanno mobilitando per difendere il diritto all’acqua come bene pubblico, fra cui personaggi noti come Neri Marcorè, Piergiorgio Cinì e Pino Alati (presidente della Ciip), e altri come Battì, l’uomo della montagna, testimonial di un mondo che rischiamo di veder scomparire per sempre.

Ecco tutte le iniziative.

27 maggio Comunanza ore 21:00 presso la sala Consiliare: incontro dibattito con la presenza di rappresentanti del Tavolo Piceno per l’Acqua Bene Comune (Cosa c’è dietro la privatizzazione della gestione dell’acqua? Cosa è accaduto nei territori dove ciò è già avvenuto?). Seguirà la proiezione del documentario “L’acqua dei Sibillini, Sangue della tua Terra”;

28 e 29 maggio San Benedetto e Porto d’Ascoli: banchetti informativi disseminati nelle vie principali;

1 giugno Amandola ore 21:00 sala Carisap in piazza Risorgimento: incontro dibattito con la proiezione del documentario “L’acqua dei Sibillini, Sangue della tua Terra”;

1 giugno Centobuchi dalle ore 18:00, parco della Conoscenza: animazione, dibattiti, musica e momenti di letteratura con lettura di frasi e poesie sull’acqua. Interverranno al dibattito rappresentanti del Comitato referendario provinciale “2 sì per l’acqua bene comune”;

2 giugno Cupra Marittima ore 21:00 Cinema Margherita: proiezione del documentario “Water makes money”, il documentario che ha fatto discutere tutta Europa e che ora è finalmente uscito in versione italiana (scaricabile dal  sito http://www.watermakesmoney.com/). Una fotografia di che cosa sta succedendo in Francia, in Germania e negli Stati Uniti, su come operano le grandi multinazionali dell’acqua, su quanto pesa la comunicazione e su come agiscono le lobby europee. Seguiranno momenti di letteratura, teatro e musica con Piergiorgio Cinì e i comici di “Per conoscere ridendo”;

2 giugno Colli del Tronto alle ore 16:00 circa alla sala Giachini: proiezione del documentario “L’Acqua dei Sibillini, Sangue della tua Terra”. La proiezione avverrà al termine di “Passeggiando e Mirando…”;

3 giugno Folignano alle ore 21:00 proiezione del documentario “L’Acqua dei Sibillini, Sangue della tua Terra”;

3 giugno Offida ore 21:00 a piazza delle Melettaie: dibattito pubblico sull’”Acqua Bene Comune”, interverrà Evasio Ciocci (referente regionale per la Campagna referendaria per l’acqua pubblica). Reading sull’acqua di Piergiorgio Cinì con brani tratti da Stefano Benni, Erri De Luca e altri grandi autori. Durante la serata verrà proiettato il documentario “L’Acqua dei Sibillini, Sangue della tua Terra”. Ci saranno banchetti informativi, musica e vino a fiumi per tutti;

4 giugno Monsampolo alle ore 21:00 nella sala Conferenze a Piazza Bachelet:  proiezione del documentario “L’Acqua dei Sibillini, Sangue della tua Terra”;

4 giugno Castorano nella sala Consiliare alle ore 21:00 proiezione del documentario “L’Acqua dei Sibillini, Sangue della tua Terra”;

5 giugno a san Silvestro di Castorano ore 17:30 nei locali comunali in Piazza Martiri di via Fani: proiezione del documentario “L’Acqua dei Sibillini, Sangue della tua Terra”, seguirà un incontro-dibattito con Gianfranco Marinelli (rappresentante sindacale dei dipendenti Ciip);

5 giugno a Cossignano alle ore 21:00 nella sala delle Culture presso il Municipio:  incontro dibattito, con teatro e cinema;

7 giugno Appignano alle ore 21:00: proiezione del documentario “L’Acqua dei Sibillini, Sangue della tua Terra”;

9 giugno Ascoli alle ore 18:00 alla libreria Rinascita, in piazza Roma: proiezione del documentario “L’Acqua dei Sibillini, Sangue della tua Terra”;

9 giugno a Monteprandone alle ore 21:30 in piazza dell’Aquila: intervento di rappresentanti del Comitato referendario provinciale e letture sull’acqua. Seguirà il concerto dei Rosso Piceno;

10 giugno a Fermo alle ore 21:00: proiezione del documentario “L’Acqua dei Sibillini, Sangue della tua Terra”;

10 giugno a San Benedetto: biciclettata delle bandiere dell’acqua, musica e animazione.

Nei prossimi giorni saranno annunciati nuovi appuntamenti nel territorio piceno.

(Letto 227 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 227 volte, 1 oggi)