ASCOLI PICENO – Quasi una fiaba la Notte di Danza, serata di beneficenza per l’A.I.L. sezione “Alessandro Troiani” Ascoli Piceno, mercoledì 1 Giugno ore 21.00 al Teatro Ventidio Basso, in cui le allieve dell’associazione di Ascoli, Castignano, Montalto Marche ed Offida Luci sulla Danza, ballano con le coreografie dell’insegnante Lucilla Seghetti.

L’esibizione delle quasi 100 fra grandi e piccole ballerine di danza classica e moderna, è divisa in due tempi: “Il sogno di Clara”, rielaborazione dello Schiaccianoci di Ciaikovski e “L’Isola che non c’è”, riadattamento della favola di Peter Pan.

“Non è il solito saggio di danza – specifica l’insegnante Lucilla Seghetti – perché non vengono eseguiti pezzi di danza distaccati gli uni dagli altri ma un’unica storia narrata in due parti, il che rende lo spettacolo più interessante anche agli occhi di chi non è strettamente legato al mondo della danza”.

L’associazione di volontariato A.I.L. “Alessandro Troiani” Onlus, nata dalla fusione fra un gruppo di volontari dell’AIL Nazionale a livello locale e l’Associazione dell’omonimo giovane affetto da leucemia che voleva creare ad Ascoli un reparto di Ematologia, opera in questa città dal 2001 a supporto del medesimo reparto dell’Ospedale di Ascoli Piceno ed a sostegno della diffusione della ricerca scientifica nel settore delle leucemie, dei linfomi e delle altre malattie del sangue.

Per info e biglietteria telefonare allo 0736.244970 o rivolgersi alla biglietteria del Teatro Ventidio Basso in Piazza del Popolo.

(Letto 517 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 517 volte, 1 oggi)