ASCOLI PICENO – Ecco gli stralci di intercettazioni trascritte nell’ordinanza della Procura di Cremona che riguardano da vicino l’Ascoli e i suoi tesserati.

In questa intercettazione, avvenuta poco prima di Livorno-Ascoli, Marco Pirani, l’odontotecnico di Ancona, informava Massimo Erodiani, di aver avuto direttamente ‘dal campo‘, la conferma che “Vittorio” avrebbe manifestato la volontà di ‘fare la partita da solo‘.

Trascrizione del 25/02/2011, ore 19.00:

ERODIANI: Marcolì…

PIRANI: Il signor Massimo .. E’ urgente per favore

ERODIANI: Che c’è?

PIRANI: Ho detto .. Il signor Massimo .. E’ urgente per favore

ERODIANI: Ma io ti rispondo diversamente quindi

PIRANI: Lo so, sta a sentì..

ERODIANI: Non .. eh dimmi

PIRANI: Ascoltami bene

ERODIANI: Eh

PIRANI: Ha telefonato adesso VITTORIO dal campo

ERODIANI: Eh

PIRANI: Lui la partita la fa da solo…

ERODIANI: Nooo.. da solo?

PIRANI: Da solo

ERODIANI: Senza manco il portiere?

PIRANI: La fa da solo oh…

ERODIANI: Eh

PIRANI: Da noi premesso non vuole niente perché già… poi ti spiegherò gli è stato già garantito

ERODIANI: Ok

PIRANI: Che dici?

ERODIANI: Eh che ne so a Mà…  quindi da solo senza manco il portiere

PIRANI: Da solo

ERODIANI: A Marco che c…. ti devo dire

PIRANI:  Io… aspetta un at….. io … m’ha detto … centomila lui ce li butta … però sai che io la debbo fare poi ti spiegherò perché … quindi gioca

ERODIANI: Ah

PIRANI: Ha telefonato cinque minuti fa … che fai? Vogliamo raddoppiare la roba nostra?

(…)

Livorno – Ascoli, come si sa, è terminata 1-1, con grande stupore degli stessi Pirani ed Erodiani che definiscono la mal riuscita dell’affare un “incidente di percorso”, addossando, tuttavia, la colpa  alla prestazione deludente del Livorno. Ecco uno stralcio della chiamata di Pirani, sempre verso Erodiani, dopo che aveva visto la gara in tv con Vincenzo Sommese.

Trascrizione del 25/2/2011, ore 22,57

ERODIANI: Non ho parole…

PIRANI: Eh manco io…

ERODIANI: Non ho parole…

PIRANI: Hai capi .. questi .. questi fan pena proprio eh…

ERODIANI: Ma dai…

PIRANI: Ah ma li hai visti?

ERODIANI: Sì sì.. ho visto ho visto

PIRANI: Ho visto tutta la partita ho visto

ERODIANI: Sì sì .. mmmh .. ma.. ma.. boh non lo so… han trovato quel gol eeh… ma alla fine.. cioè il secondo tempo ha giocato solo l’Ascoli

PIRANI: Mà.. io visto la partita qui che è andato via adesso .. che non potevo chiamà .. con il capitano e con Tuccella

ERODIANI: Addirittura

PIRANI: Vincenzo si è massacrato…

ERODIANI: Addirittura…

PIRANI: Sì .. e te questo tienitelo per te.. fa finta de niente..

ERODIANI: Sì sì figurati..

PIRANI: Lo sanno che le partite gliele giocava Max
(Longhi Massimiliano, ndr)

ERODIANI: Aaah .. Max ha chiamato a me se gli potevo fare le giocato gli ho detto di no…

PIRANI: In tre punti diversi gliel’ha giocati…

ERODIANI: Ah ah (ride)

PIRANI: Cinque.. cinque.. e cinque (quindicimila euro in totale, ndr)

ERODIANI: Addirittura..

PIRANI: Vittorio gli aveva detto…

ERODIANI: Mmh..

PIRANI: Quello che aveva detto a me..

ERODIANI: Mmh..

PIRANI: Ma il povero Vittorio .. non te la puoi pigliare con nessuno perché se quelli non c’arrivano giù (riferendosi al fatto che il Livorno non riusciva ad entrare nell’area dell’Ascoli, ndr).. intanto Vincenzo diceva io… ero sicuro al cento per cento che l’Ascoli pareggiasse.. nn pensavo mai di trovare il Livorno così giù..

ERODIANI: Aah.. vabbè ma è scandaloso eh.. veramente scandaloso…

PIRANI: Adesso io Massimo questo eh… un piccolo incidente di percorso che domani lo rifanno alla grande perché nel frattempo non ti… potevo parlare

ERODIANI: Eeh

PIRANI: Io domani alle due so quella del Ravenna che per l’ottanta per cento è già chiusa… con l’uno

ERODIANI: Ok..

PIRANI: Si devono solo mettere d’accordo..

(…)

(Letto 1.719 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.719 volte, 1 oggi)