ASCOLI PICENO – A mezzogiorno, prima fascia oraria di valutazione, i votanti per il referendum del 11-12 giugno sono stati in tutta Italia oltre l’11% degli aventi diritto al voto, su un totale complessivo tra italiani residenti in Italia e all’estero di poco più di 5o milioni di cittadini.

Il quorum che dà validità ai referendum deve essere del 50% degli aventi diritti al voto + uno . I seggi saranno aperti fino alle 22 di oggi, domenica 12, e dalle 7 alle 15 di domani, lunedì 13 giugno.

Sono quattro le schede proposte agli elettori, per abrogare leggi su: nucleare, privatizzazione dell’acqua (2 quesiti), leggittimo impedimento per il premier e i Ministri. Finora leggermente maggiore è la percentuale delle votazioni sui servizi idrici (11,64%, gli altri  a 11,63%).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 88 volte, 1 oggi)