ASCOLI PICENO – “Un grande successo del popolo italiano, dei giovani in primo luogo e delle tante forze della società che si sono mobilitate per ottenere questa stupenda vittoria”. I risultati dei quattro referendum su acqua pubblica, nucleare e legittimo impedimento l’assessore regionale Antonio Canzian li commenta così: “Un successo democratico: quando i cittadini sono chiamati a decidere sul serio e su temi veri e concreti, partecipano in maniera insospettata, con passione civile e con impegno esemplare.Un successo per idee e valori essenziali che indicano l’ossatura di un programma di rinnovamento alternativo a quello portato avanti dal Governo Berlusconi: partecipazione popolare, energie alternative e rinnovabili; gestione pubblica e partecipata dei beni comuni; giustizia eguale per tutti e rispetto per il principio di legalità”.

“Dopo i risultati delle recenti elezioni amministrative – prosegue il politico ascolano del Pd – l’onda lunga del rinnovamento continua e segna un’altra tappa. Le forze del centrosinistra sono state parte fondamentale di questa battaglia: ora devono avere coraggio, devono aprirsi, ora più che mai, a queste forti istanze di partecipazione e di innovazione, devono realizzare un programma aperto a tutte le forze che avvertono la necessità di realizzare un’alternativa vera ad un Governo ormai arrivato al capolinea”.

(Letto 133 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 133 volte, 1 oggi)