ASCOLI PICENO – Nasce dalla sinergia tra l’assessorato alla Cultura, l’Amat e la sovrintendenza per i Beni Archeologici delle Marche, il cartellone della terza stagione teatrale 2011.

Dopo la prosa e la collaborazione con il teatro Sistina, che hanno ampiamente coinvolto e animato la scena del massimo cittadino durante la stagione autunnale e invernale, è stata presentata ieri 13 giugno, da una vivace conferenza stampa aperta al pubblico, la programmazione estiva di “Memoria Viva!, sette appuntamenti  che avranno per insolito palcoscenico, la suggestiva location del Teatro Romano.

Dal 24 giugno al 12 agosto, si avvicenderanno fra le antiche rovine romane, nomi importanti  del panorama artistico e culturale nazionale: ad inaugurare la stagione sarà il regista Stefano Artissunch, il 24 giugno, che dirigerà la bravissima Gaia De Laurentis nel suo “Lisitrata“, una commedia classica di Aristofane, trama resa attuale in sintonia con le evocazioni patriottiche in tema di  festeggiamenti per i 150 anni dell’Unità d’Italia.

Il secondo appuntamento, previsto per il 6 luglio,  vede in scena il capolavoro epico dello scrittore Alessandro Baricco, con “‘Iliade“, interpretata da Lorenza Indovina e Blas Roca Rey, mentre sarà l’ intensa interpretazione di Enzo Decaro con “Eneide” a far rivivere il 24 luglio tutta la forza del peregrinare del principe Enea.

La bellissima Vanessa Incontrada sarà, invece, protagonista di “Miles Gloriosus” di Plauto, una commedia comica in scena il 28 luglio, tra equivoci e scambi di persona, frodi e inganni, mentre il fascino di una delle grandi signore del palco, porterà sul palco una performace evento dal titolo “Dall’Inferno…all’Infinito“: Monica Guerritore si perderà tra le parole di Dante, passando per Pier paolo Pasolini, Patrizia Valduga, fino ad Elsa Morante, continuando con Cesare Pavese,  Apollinaire e Giacomo Leopardi, in un turbine di emozioni, il 2 agosto, infiammerà il teatro romano.

Ancora parole dense di poesia, recitate l’8 agosto dall’affascinante Alessio Boni, che con il suo “Realtà e verità. Serata Pasolini in 21 movimenti e chiusura” omaggerà la vita, le riflessioni e la poesia del poeta, scrittore e cineasta romano, attraverso ventuno movimenti della sua poetica.

L’arduo compito di concludere la rassegna sarà affidato, il 12 agosto, ai “Canti d’amore di Catullo“, recitati dalla voce della bravissima Vanessa Gravina, già ospite ascolana lo scorso settembre durante l’appuntamento “Synergie teatrali“, e che tornerà nuovamente nel piceno in autunno per la stagione di prosa al Ventidio Basso, portando la sua interpretazione de “La bisbetica domata“, musicata dal maestro Goran Bregovic.

La stessa Gravina, presente alla conferenza di presentazione, ha manifestato il suo interesse ed entusiasmo per la location “da brividi” che viene offerta dalla città, grazie anche alla fortunata scelta dell’amminstrazione di “cambio della prospettiva scenica”. Il pubblico infatti, come fu sperimentato nei appuntamenti teatrali estivi dello scorso anno, non è posizionato sui gradoni in pietra, bensì sull’arena, “necessitando così – come spiega il sindaco Guido Castelli – di una scenografia minima, di pochi effetti scenici, ma si lascia il posto alla bravura degli artisti e alle abilità recitative”.

La manifestazione avrà una madrina d’eccezione, la bellissima Monica Riva,  modella e showgirl ascolana, nota al pubblico televisivo per la sua partecipazione a Miss Italia e Grande Fratello, primadonna del teatro Bagaglino, saltata ultimamente alle cronache rosa per la sua controversa e tormentata love story con il musicista Morgan. La bella Monica, che per l’occasione ha cambiato anche look, trasformandosi in una bionda  e sensualissima femme fatale, presenterà le serate in maniera “insolita”… particolare che l’amministrazione non ha voluto svelare, per lasciare suspance sull’evento.

Per info e vendita biglietti e abbonamenti rivolgersi alla biglietteria del Teatro Ventidio Basso allo 0736 244970.           Il costo dei biglietti va dai 12 ai 23 €, mentre per gli abbonamenti varia dai 90 ai 145€.

(Letto 874 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 874 volte, 1 oggi)