ASCOLI PICENO – Il consiglio comunale oltre al bilancio della Ciip ha approvato anche il progetto della variante della pista ciclabile di Monticelli e la realizzazione di marciapiedi nel quartiere di Brecciarolo per un costo complessivo di 550 mila euro di cui 379 provenienti da fondi ministeriali ed il resto direttamente da fondi comunali.

La pista ciclabile unirà la zona del Palafolli al parco di Villa Rendina per una lunghezza complessiva di 1,8 kilometri con andamento regolare evitando così i sali e scendi.

A mostrare però qualche perplessità è stato Gianfranco Bastiani (Pd) che ha espresso preoccupazioni riguardo alla manutenzione e alla gestione della pista stessa per evitare il ripresentarsi dello stato di degrado in cui versa ad’oggi la pista ciclabile di Lungo Castellano realizzata dalla Provincia.

(Letto 325 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 325 volte, 1 oggi)