ASCOLI PICENO – Il Presidente della Provincia Piero Celani ha ricevuto stamani, a Palazzo San Filippo, gli allievi del corso di formazione in “Tecnologie di produzione pasti” rivolto al personale delle Capitanerie di Porto provenienti tutte le sedi d’Italia. La delegazione era guidata dal Comandante della Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto, il Capitano di Fregata (CP) Daniele Di Guardo e dal Luogotenente Rocco Orlandi, che coordina l’iniziativa formativa. I 15 allievi, di cui tre donne ed una in servizio proprio alla Capitaneria di San Benedetto, provengono da tutta Italia e stanno attualmente seguendo a San Benedetto, presso l’IPPSAR, un corso di livello nazionale promosso dall’Amministrazione Provinciale di Ascoli Piceno,  in collaborazione con il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto e l’Istituto Alberghiero IPSSAR di San Benedetto del Tronto e con la partecipazione del Comune di San Benedetto, che si concluderà il 23 giugno.

“Ringrazio la Provincia per questa iniziativa giunta alla 6^ edizione che costituisce un fiore all’occhiello a livello nazionale – ha dichiarato il Comandante Di Guardo – e rappresenta una importante occasione di aggiornamento professionale per i militari impegnati che sono tutti sottocapi in servizio permanente effettivo, già in possesso della qualifica di “Maestri di cucina e mensa”.

“Esprimo a tutti i più vivi complimenti per l’impegno e l’interesse che state dimostrando nel percorso formativo di questa iniziativa che rientra nell’ambito delle politiche per l’accoglienza e la crescita competitiva del territorio Piceno” ha evidenziato il Presidente Celani sottolineando “la collaborazione  proficua e sinergica che da sempre lega la Capitaneria di Porto e la Provincia” e ricordando  “le numerose azioni promosse dal Servizio Formazione Professionale dell’Ente per la crescita professionale dei lavoratori e l’apprendimento permanente”.

Al termine del cordiale incontro, il Presidente Celani ha voluto donare a tutti gli allievi una pubblicazione che raccoglie le ricette delle cucine tipiche del Piceno, un simpatico omaggio anche per propagandare le prelibatezze e i prodotti tipici della nostra terra. Al Comandante Di Guardo è stata donata un libro sulla Cartiera Papale ed altre attrattive del Piceno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 373 volte, 1 oggi)