OFFIDA – Dopo il successo della prima edizione e gli appuntamenti di Piobbico (PU), Montecarotto (AN), Caldarola (MC) e Falerone (FM), “Marche Jazz & Wine” domenica 31 luglio farà tappa nel suggestivo Centro Storico di Offida, in cui avranno luogo degustazioni guidate, cene con piatti tipici locali ed in contemporanea concerti jazz e jam session dalle 19:00 alle 2:00.

Sarà una serata unica da vivere attraverso i sensi nella pittoresca cornice di vie, piazzette, cortili e cantine accompagnati dai sapori e della musica jazz di qualità, con visite guidate a strutture museali e luoghi d’arte. Il Centro Storico di uno dei Borghi più Belli d’Italia è pronto, ancora una volta, a rappresentare degnamente il Piceno, trasformando il suo territorio in un palcoscenico ideale per un evento estremamente coinvolgente per gli appassionati del jazz e non solo.

L’ingresso sarà libero ma chi vorrà, con soli 5 euro, potrà acquistare una tasca con il logo della manifestazione ed un calice di vetro con cui degustare i vini dei tanti produttori partecipanti. Tale somma, inoltre, permetterà di avere una cartina illustrativa, l’accesso ad una degustazione omaggio ed un buono sconto di 5 euro per la cena presso i punti di ristoro gestiti dai ristoratori del posto.

Alle 19:00 si alzerà il sipario nei locali dell’Enoteca Regionale in cui si potrà gustare un buon aperitivo nell’incantevole “Chiostro di San Francesco” in compagnia della musica di “Cage Brass Quintet”, gruppo di Ottoni con repertorio jazz tradizionale, che conferiranno dinamismo all’offerta musicale della serata. Successivamente la loro musica diventerà itinerante accompagnando il pubblico nella scoperta di angoli suggestivi oltre che a tutte le altre proposte, sia musicali che eno-gastronomiche.

Dalle 20:30 inizieranno i concerti in contemporanea e la musica jazz invaderà le vie del paese, stabilendo un interessante connubio con l’eno-gastronomia grazie alle cantine aperte nei punti più caratteristici del borgo. Nella piazzetta del Largo della Musica la cena gestita dal Ristorante il Picchio sarà accompagnata dalla classe ed energia del “Trio di Giacinto Cistola”, che, oltre a proporre il proprio repertorio, sarà a disposizione per i musicisti che vorranno continuare in Jam session.

Lungo Corso Serpente Aureo, dove la ristorazione sarà curata dall’Osteria Ophis, sarà di scena la formazione di “Gionni di Clemente e Fabrizio Mandolini Duo”, un gruppo abruzzese conosciuto in tutta Europa. Nella caratteristica Piazza Marconi, in cui non mancheranno particolari prelibatezze, si esibirà la “Free Live Orchestra”, una formazione ricca di energia diretta dal Maestro Ciro Ciabattoni, che proporrà il suo repertorio dei grandi classici del jazz.

In Piazza Forlini cena del Ristorante Caroline e grande jazz con il pianista Emilio Marinelli che sarà presente con il trio con cui presenta il suo cd “Clouds Digger” ed il duo con “Susanna Stivali”, cantante romana dalla voce splendida e molto nota nel panorama jazz italiano. Concluderà il Festival il Concerto in Piazza del Popolo in cui 9 musicisti marchigiani ed emiliani riprenderanno un disco famosissimo di “Miles Davis, birth of the cool” con gli arrangiamenti originali, in esclusiva per Offida.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.541 volte, 1 oggi)