ASCOLI PICENO- Tante le iniziative che caratterizzeranno i prossimi giorni fino al 7 agosto, in occasione dei festeggiamenti in onore del Santo Patrono S.Emidio. Iniziative sempre fedeli a quello spirito indicato nei bandi del Medioevo, per cui le feste in onore del Santo Patrono vanno celebrate “allegramente con solennità de jochi e de balli”.

Spettacoli pirotecnici di fama internazionale, musica, manifestazioni sportive e la Quintana. Il tutto nella naturale, affascinante, policromia di Ascoli d’estate.

Festività particolarmente sentita dagli ascolani per la loro devozione al Santo Patrono e che rinnovano un antichissimo legame con la propria storia. Infatti, già negli Statuti del 1377 vi erano delle precise disposizioni sui festeggiamenti in onore di S.Emidio con il Comune incaricato di organizzare gli aspetti civilistici.

“Il programma organizzato dal Comitato – ha commentato il sindaco Guido Castelli – propone un mix molto stimolante, frizzante, pieno di sorprese, che non mancherà di soddisfare sia gli ascolani sia le migliaia di visitatori che vorranno vivere con noi questa esperienza”.

“Sarà anche l’occasione, non solo per vivere una festa profondamente radicata nel cuore di questa città, ma anche di scoprire gli angoli più suggestivi di questa città di pietra, dove il sole dell’estate gioca sull’antico travertino, conferendo alle piazze, alle rue, ai solenni monumenti, ai severi palazzi, un fascino unico e irripetibile. In questo contesto, i tanti appuntamenti predisposti – ha concluso il sindaco Castelli – saranno lo stimolo a vivere in maniera nuova e diversa la città, con quell’intensa socialità che pure ha costituito per tanti anni un modo caratteristico di vivere all’ombra delle cento torri”.

Si parte martedì 2 agosto con il concerto al pianoforte, alle ore 18, dell’Istituto Musicale G. Spontini, diretto dalla prof.ssa Elvira Fioravanti. Alle 21,30, invece, nel Teatro Romano si terrà la rappresentazione del Teatro Antico “Dall’Inferno all’Infinito”.

Mercoledì 3 agosto alle ore 18 nel Tempio di S. Emidio alle Grotte ci sarà il concerto di pianoforte diretto dalla prof.ssa Maria Puca. A seguire la rappresentazione musicale con il duo Olimpia Greco al bandoneon e Maria Puca al pianoforte. Alle ore 21, invece, presso Piazza del Popolo si terrà il musical “Mamma Mia”, curato dall’Associazione Fly Comunication.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 405 volte, 1 oggi)