ASCOLI PICENO – Dramma di Ferragosto a Castorano. Luciano Gregori, 48 anni, è morto annegato in un canale di Campolungo, dopo che per ore dell’uomo si erano perse le tracce. La vittima era scomparsa nel primo pomeriggio di domenica e i familiari, preoccupati per il mancato ritorno a casa, avevano chiamato i Carabinieri.

Sul cadavere è stata predisposta l’autopsia, con le forze dell’ordine che stanno indagando per comprendere i motivi del decesso.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.742 volte, 1 oggi)