RIPATRANSONE –  Torna nelle Marche dopo la tappa di Senigallia dello scorso marzo, scegliendo il romantico palco dell’ Anfiteatro delle Fonti di Ripatransone: stiamo parlando di Michele Salvemini, in arte e meglio conosciuto come Caparezza, che approderà venerdì 19 agosto alle ore 21.30 con il suo Eretico Tour

L’artista capellone di Molfetta  nel 1998 debutta con il primo demo ufficiale intitolato “Ricomincio da Capa”, ma è  nel 2000 che  realizza il suo primo cd ufficiale dal titolo “?!”, che gli permette di tenere una serie di concerti sul territorio nazionale e di partecipare tra i gruppi del Brand New Tour.

L´esperienza live è stata trascinata nel suo secondo lavoro ufficiale, dal titolo “Verità supposte”, stampato nel 2003.

“Verità supposte”, con le sue oltre 100 mila copie vendute e il tour di Caparezza, con il pezzo “Fuori dal tunnel” disco dell’anno è stato oggetto di un caso curioso: il brano è diventato un vero e proprio tormentone estivo nonostante l’intento di Caparezza fosse tutt’altro. L’artista infatti ha sempre protestato contro l’utilizzo in discoteche e programmi televisivi  della sua canzone come pezzo per ballare allegramente, mentre il testo è in realtà un atto d’accusa contro il “divertimentificio” notturno che impone a tutti di svagarsi allo stesso modo.

A gennaio del 2005 esce così un Dvd a testimonianza di tutto il percorso artistico delle ultime esperienze di Caparezza, dal titolo “In Supposta Veritas”, con il concerto tenuto nella sua Molfetta e un delirante guazzabuglio mediatico in cui lartista si racconta attraverso talk-show, pupazzi animati, soap opera e quant´altro con la complicità dei suoi amici della Vertigo Imaging di Bitonto.

Nel marzo del 2006 esce “Habemus Capa” , album scritto da Caparezza come se ogni singolo pezzo fosse materiale per un cd celebrativo, cercando di immedesimarsi nel ruolo di defunto. Tutti i brani compongono un viaggio che parte dalla morte dell’artista e termina col suo ritorno in vita.

Nel novembre 2009 partecipa al progetto Rezophonic, per la sensibilizzazione sul problema delle risorse idriche, scrivendo ed incidendo insieme ad altri artisti il brano “Nell’acqua!”

Per info e biglietti  www.picenoeventi.it, tel 0736. 46496

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 597 volte, 1 oggi)