ASCOLI PICENO – Si terrà lunedì sera, a partire dalle 21.30 davanti alla sede della Manuli di Ascoli, l’assemblea pubblica promossa dall’Unione Sindacale di Base. All’appuntamento prenderanno parte il sindaco di Ascoli, Guido Castelli, i dirigenti dei partiti e le delegazioni di numerose fabbriche del Piceno.

“L’incontro – come spiega il segretario dell’Usb, Andrea Quaglietti – e’ stato promosso per fare il punto della vertenza dopo l’invio delle ultime 133 lettere di licenziamento, ma anche per portare il caso Manuli e la condizione di emergenza industriale dell’Ascolano all’attenzione delle istituzioni, fino al governo centrale. Nel Piceno si e’ aperta una voragine occupazionale”‘.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 168 volte, 1 oggi)