ASCOLI PICENO – Ben quattordici volumi antichi – risalenti al XVI e XVII secolo – rubati nel marzo del 2009 dalla Biblioteca e Archivio storico di Montalto, sono stati recuperati dai Carabinieri della Tutela del Patrimonio Culturale di Ancona, in collaborazione con quelli di San Benedetto del Tronto.

I particolari dell’operazione verranno resi noti in tarda mattinata nel corso di un incontro a cui parteciperanno il Capitano Giancarlo Vaccarini, comandante della Compagnia Carabinieri di San Benedetto del Tronto,  il Capitano Salvatore Strocchia, Comandante del Nucleo di Tutela Patrimonio Culturale di Ancona e il sindaco di Montalto, Guido Mastrosani.

(Letto 392 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 392 volte, 1 oggi)