ASCOLI PICENO – Neanche il tempo di disfare le valigie per gli ultimi due acquisti in casa Ascoli: Leandro Vitiello e Juri Tamburini (che avranno sulla maglia rispettivamente il 2 e il 77), infatti, sono stati inseriti tra i 21 convocati per la sfida di domani al Del Duca contro il Vicenza. Difficile ipotizzarne un impiego, dato che sono solo due giorni che lavorano con la squadra, ma mai dire mai. Una vittoria è fondamentale per scrollarsi di dosso quanto prima la penalizzazione: vincendo, infatti, si andrebbe a Nocera con -1 in classifica.

Per la sfida con i veneti allenati da Silvio Baldini (che nel 2006 pagò con la panchina la sconfitta per 3-1 subita dall’Ascoli di Giampaolo e Silva), Castori ha, forse per la prima volta da allenatore bianconero, l’imbarazzo della scelta in tutti i reparti di gioco: oltre al rientro dalla squalifica di Gazzola, infatti, è stato convocato anche Boniperti, mentre Ilari sarà l’unico indisponibile. Pienamente recuperati anche Papa Waigo e Faisca, che negli ultimi giorni avevano lavorato a parte. Non si esclude a questo punto qualche cambio di formazione rispetto alla vittoriosa trasferta di Gubbio (ballottaggio Romeo-Soncin?), così come è probabile l’impiego a gara in corso di qualche volto nuovo.

Lo scorso anno al Del Duca l’Ascoli sconfisse il Vicenza per 2-1, nell’ottava giornata inizialmente prevista per il 1 marzo e rinviata al 22 a causa delle abbondanti piogge. A decidere la gara un’emozionante doppietta di Ettore Mendicino tra il 43′ e il 46′ che rimontò il vantaggio biancorosso di Martinelli. I bianconeri ospitano per la quattordicesima volta i veneti, ed il bottino è nettamente positivo: 7 vittorie, 5 pareggi e una sola sconfitta, anche se pesante, nell’ 1-4 del settembre 2002, che vide anche un episodio poco felice: Stefan Schwoch, oggi ds vicentino, esultò sotto la curva sud e l’allora capitano Davide Tentoni lo ‘rimproverò’ prendendolo per i capelli. Pericolo numero uno  tra gli ospiti Elvis Abbruscato, anche se c’è da sottolineare che il Vicenza nelle prime due gare di campionato non ha ancora segnato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 244 volte, 1 oggi)