ASCOLI PICENO – Nel corso di una riunione tenutasi presso gli uffici del servizio formazione professionale alla presenza dell’assessore Aleandro Petrucci, della dirigente del servizio dottoressa Matilde Menicozzi, di funzionari dell’ente e dei rappresentanti sindacali Giancarlo Collina (Cgil), Sergio Ionni (Cisl) e Guido Bianchini (Uil) si è parlato della nuova edizione del concorso “Al lavoro sicuri per un sicuro lavoro!”, che si preannuncia ricca di novità.

Come tradizione, l’iniziativa si rivolge agli allievi delle scuole superiori del territorio per sensibilizzare le giovani generazioni sulla prevenzione degli infortuni nei luoghi di lavoro. Grazie al fattivo contributo dei dirigenti scolastici e alla luce della positiva esperienza delle precedenti edizioni, il progetto sarà ulteriormente implementato con il coinvolgimento di nuovi partner del territorio. Come sempre, protagonisti dell’idea progettuale sono i giovani chiamati ad esprimersi in diverse sezioni tematiche (elaborati, contributi grafici o informatici, disegni) sotto la guida degli insegnanti. I migliori lavori verranno presentati nel corso di un happening conclusivo alla presenza di esponenti del mondo del lavoro, delle istituzioni, della società civile e della scuola.

“Da tempo – rileva l’assessore Petrucci – la Provincia è in prima linea, a fianco di lavoratori, delle forze sindacali e del mondo imprenditoriale nel percorso di sensibilizzazione dei giovani sul tema della prevenzione. Sulla scia del nostro operato molte sono le amministrazioni, in tutta Italia, che hanno voluto organizzare manifestazioni analoghe. E’ per questa ragione – conclude – che prepariamo con rinnovato slancio la nona edizione del concorso”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 110 volte, 1 oggi)