ASCOLI PICENO – Anche Casapound vicina al sindacalista Andrea Quaglietti, da poco licenziato dalla Manuli.

In una nota, la sezione locale dell’associazione “esprime la propria solidarietà ad Andrea Quaglietti (delegato Usb e rappresentante Rsu) licenziato dalla Manuli Rubber in seguito ad un’assenza per un corso sulla sicurezza dei lavoratori per la quale aveva fatto richiesta.
Quaglietti paga il coraggio di esporsi, senza paraocchi, nella battaglia per i diritti dei lavoratori. Nonostante le differenze politiche, aveva accettato di buon grado il dialogo con la nostra associazione senza pregiudizi di sorta. CasaPound è solidale col sindacalista nell’ apprendere un provvedimento aziendale che ha il sapore della vendetta”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 238 volte, 1 oggi)