ASCOLI PICENO – In occasione delle manifestazioni relative alle celebrazioni del 2 e 4 novembre, rispettivamente commemorazione dei defunti e giorno dell’unità nazionale e giornata delle forze armate, la Prefettura informa che anche quest’anno è stato stilato un ampio ed articolato programma delle manifestazioni che contempla sia la partecipazione di tutta la cittadinanza che la presenza delle massime autorità militari, religiose e civili della Provincia e delle associazioni combattentistiche e d’arma attive sul territorio.

Si è deciso anche di coinvolgere alcuni istituti scolastici che hanno assicurato la partecipazione di numerosi alunni ed è stata programmata l’apertura al pubblico della caserma Clementi, sede del 235° reggimento addestramento volontari “Piceno”.

Di seguito, il programma degli eventi:

  • 2 novembre, cimitero comunale di Ascoli Piceno, ore 10:15: afflusso rappresentanze delle associazioni combattentistiche e d’arma, gonfaloni ed invitati. Ore 10:30: celebrazione del rito religioso e deposizione delle corone ai caduti;
  • 4 novembre , Piazza Roma Ascoli Piceno alle ore 10:20 afflusso autorità e invitati. A seguir:e afflusso rappresentanze associazioni combattentistiche e d’arma. Ore 10:25 onori ai gonfaloni del comune e della provincia di Ascoli Piceno. Ore 10:30 onori alla massima autorità. Ore 10:35 cerimonia dell’alzabandiera e deposizione delle corone ai caduti. Ore 1045 lettura “Preghiera per la Patria” messaggi ed interventi. Ore 10:55 onori alla massima autorità. Ore 11 termine della cerimonia.  Ore 17 cerimonia dell’ammainabandiera.
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 192 volte, 1 oggi)