ASCOLI PICENO – L’ondata di maltempo che ha colpito la Liguria e che ha provocato fino ad ora 4 morti e 3 dispersi, si appresta a dirigersi su tutto il nord Italia. In allerta non solo il Piemonte ma anche il Veneto dove è atteso un violento nubifragio tra oggi e domani. Secondo quanto riportato nel bollettino meteo, nelle prossime ore dovrebbero giungere forti piogge dall’Atlantico, che si dirigeranno verso la penisola iberica fino alle coste settentrionali dell’Africa.

Ecco le previsioni meteo previste per i prossimi giorni e che coinvolgeranno il territorio piceno.

Situazione tranquilla per i giorni di venerdì 4 e sabato 5 novembre. Previste nubi sparse nella serata di venerdì e nella giornata di sabato fatta eccezione la tarda mattinata durante la quale, intorno alle ore 13, il cielo sarà sereno e poco nuvoloso. Le temperature andranno da una minima di 11 C° ad una massima di 20 C°.

Diversa sarà invece la situazione meteo di domenica 6 novembre. Temperature in calo. La massima si aggirerà intorno ai 17 C°. Saranno previsti rovesci nell’arco della giornata a partire dalle ore 7 e forti temporali dalle 13 alle 17. La situazione migliorerà in serata, intorno alle ore 22, con un cielo sereno e poco nuvoloso.

Una pioggia intermittente alternata a leggere schiarite si verificherà nella giornata di lunedì’ 7 novembre. Venti prevalentemente deboli e una temperatura minima che scenderà fino agli 8 C°. Cielo sereno a partire dalle 19.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 524 volte, 1 oggi)