OFFIDA – Dopo i due incontri delle scorse settimane che hanno interessato i cittadini dei quartieri di Santa Maria Goretti, Cappuccini e  Madonnetta, l’iniziativa “Manovre pericolose”, promossa dal Gruppo Consiliare Offida Solidarietà e Democrazia, si appresta a tornare fra la gente. Stasera sarà la volta dei quartieri San Lazzaro- Lava.

All’appuntamento, come di consueto, interverrà un sindaco di un comune della provincia. Questa volta sarà Stefano Stracci, sindaco di Monteprandone, ad offrire la sua testimonianza delle difficoltà amministrative di cui sono vittima gli enti locali alla luce delle manovre estive del governo Berlusconi. L’incontro avrà luogo presso il Circolo ricreativo San Lazzaro con inizio alle ore 21.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 85 volte, 1 oggi)