ASCOLI PICENO – Studenti in piazza. Nel Piceno sarà Ascoli, stavolta, il teatro della manifestazione studentesca giovedì 17 novembre, nella “giornata mondiale del diritto allo studio”, che vede coinvolte l’associazione studentesca “Robin Hood” Rete degli Studenti Medi Piceni e i ragazzi de “La Fenice“. Gli studenti di tutta la provincia manifesteranno con un corteo dalla stazione fino a Piazza Simonetti, a partire dalla prima mattina.

La giornata è in ricordo di una manifestazione studentesca di cecoslovacchi nel 1939, durante la quale ci furono più di 1200 arresti e perse la vita un ragazzo, ucciso da due colpi di arma da fuoco da un ufficiale nazista.

“Dopo anni di insoddisfazioni, il cambio di governo ci ha rasserenati, ma non ci placa – scrivono gli studenti – Chiederemo infatti a gran voce, al nuovo Ministro Profumo al quale mandiamo comunque i nostri migliori auguri, di ascoltarci, poiché i suoi colleghi non lo hanno mai fatto e il Paese intero necessita della voce dei giovani in diciassette anni di governi disastrosi che non hanno sovvenzionato la Cultura, quella con la C maiuscola”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 396 volte, 1 oggi)