ASCOLI PICENO – La sezione arbitri di calcio “Guiducci” di Ascoli Piceno ha voluto ricordare nel giorno dei suoi funerali,  un suo ex tesserato Giorgio Centinaro.

La riunione tecnica di lunedì 22 novembre, nella quale sono stati presentati i 30 ragazzi che sono stati abilitati alla funzione arbitrale nel corso appena finito, si è aperta con un  breve ricordo di Giorgio da parte del Presidente Ugo Galanti ed alcuni minuti di raccoglimento e preghiera per il caro ragazzo, mancato prematuramente all’affetto di parenti e amici.

Tutti i presenti sono stati particolarmente toccati dal tragico evento e l’intera Sezione arbitri di Ascoli desidera rappresentare la vicinanza alla famiglia di Giorgio, ponendo sincere e commosse condoglianze.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 684 volte, 1 oggi)