ASCOLI PICENO – Dopo il prestigioso riconoscimento di valenza nazionale per il progetto “Giovani Energie Picene – GeP” ottenuto dalla provincia di Ascoli Piceno che ha vinto il premio “Buone Prassi” destinato alle iniziative per le politiche giovanili, è arrivata una nuova soddisfazione per il territorio.

L’ente piceno è stato, infatti, ospite nelle giornate del 23 e 24 novembre del “Festival della Progettualità Giovanile” organizzato dalla provincia di Torino, per raccontare i suoi progetti di successo e le esperienze nel settore all’importante rassegna. La delegazione, guidata dal vice presidente della provincia Pasqualino Piunti, è stata accolta con grande cordialità dall’assessore alle politiche giovanili della provincia di Torino Mariagiuseppina Puglisi, che ha anche riservato uno spazio espositivo dove sono stati presentati materiali e informazioni relativi alle iniziative della Provincia. Lo stand ha riscosso vivo interesse e curiosità da parte di tutti gli enti partecipanti alla manifestazione.

Si tratta di un riscontro al buon lavoro che stiamo facendo con il territorio e sul territorio – ha commentato il l’assessore Piunti – un riconoscimento che va condiviso con tutte le associazioni ed i gruppi di ragazzi che da qualche anno a questa parte sta animando, con la nostra collaborazione, il Piceno con tante iniziative ed attività dedicate ai giovani che rappresentato la risorsa del futuro con la freschezza della loro creatività, passione ed energia. Un patrimonio che le istituzioni hanno il dovere di valorizzare e promuovere per il bene e lo sviluppo della comunità”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 92 volte, 1 oggi)