ASCOLI PICENO – Tutto all’improvviso è cambiato. L’Ascoli sogna la rimonta. La classifica dopo 17 giornata vede sempre i bianconeri in ultimissima posizione, a causa dei dieci punti di penalizzazione, altrimenti l’Ascoli sarebbe in una zona molto più tranquilla.

Comanda il Torino con 38, poi il Pescara di Zeman a 33, Sassuolo 32, Padova e Verona 31, Reggina 28, Varese 25, la contestatissima Sampdoria a 24, Grosseto 23. Da qui in poi quasi la metà delle squadre è concentrata in tre punti: si inizia con Juve Stabia e Cittadella a 21, Livorno, Crotone e Bari a 20, Albinoleffe 19, Empoli, Vicenza, Brescia a 18. Nei bassifondi il Modena a 16, Nocerina e Gubbio a 14, e infine l’Ascoli ad 8 punti.

La prossima partita dei bianconeri sarà d Empoli: quasi un crocevia dell’intero campionato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 160 volte, 1 oggi)