ASCOLI PICENO – Verrà presentata dallo stesso autore Davide Nota, il prossimo sabato 3 dicembre, presso lo Spazio NovaDea della Libreria Prosperi, la favola di Giovanna oltre lo schermo (Ladolfi Editore, 2011). Dal 3 al 10 dicembre sarà possibile visitare la mostra delle tavole originali, che l’illustratrice Valeria Colonnella ha messo a disposizione del pubblico.

Davide è nato nel 1981 in provincia di Milano, da padre lucano e madre marchigiana, ma vive ad Ascoli sin dalla prima infanzia. Nel 2005 ha fondato con altri giovani scrittori la rivista di poesia e realtà La Gru. e sempre nel 2005 ha dato alle stampe per LietoColle il suo primo libro di poesia, “Battesimo”, con una introduzione di Gianni D’Elia.

Nel 2007 ha pubblicato per Zona “Il non potere”, con una lettere prefatoria di Luigi-Alberto Sanchi, nel 2009 ha curato per Effige il libro “Riscritti Corsari “di Gianni D’Elia, con una premessa di Furio Colombo, mentre è nel 2010 che ha curato con Fabio Orecchini l’e-book “Calpestare l’oblio” (www.lagru.org; ora edito per Cattedrale/Argo), dando vita ad un acceso dibattito sulle pagine dei principali quotidiani italiani. Nel 2011 ha fondato la casa editrice Sigismundus Editrice.

Valeria Colonnella ha curato la parte delle illustrazioni del libro. Ascolana di nascita, classe 1982, dal 2005 è parte del collettivo artistico 7-8 chili attraverso il quale realizza spettacoli teatrali eventi culturali e laboratori artistici per bambini. Nel 2006, dopo la laurea in scienze dei Beni Archeologici decide di dedicarsi all’illustrazione e frequenta un corso di perfezionamento presso l’Istituto Europeo di Design di Milano. Qui apprende i primi rudimenti dell’illustrazione per l’infanzia. Nello stesso anno si iscrive ad un biennio di specializzazione presso l’Accademia di belle Arti di Brera con indirizzo pittura. Nel 2008 frequenta il master in illustrazione per l’editoria organizzato dalla Fabbrica delle Favole.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 168 volte, 1 oggi)