ASCOLI PICENO – Si svolgerà giovedì 8 dicembre, a partire dalle ore 10:30, il torneo di rugby organizzato dalla squadra locale BeerBanti Old Rugby Ascoli. Il luogo dell’appuntamento è l’impianto dell’Ecoservices di Ascoli Piceno (lo stesso dove si è allenata anche l’Italia di Mallet), messo gentilmente a disposizione da Giuseppe Traini. Lo scopo principale è raccogliere fondi da inviare in Liguria, come contributo alla ricostruzione dopo la devastante alluvione che ha colpito quella regione a novembre scorso.

“Guardando in televisione gli amici rugbisti di Genova scavare nel fango dopo l’alluvione in Liguria ci siamo detti: dobbiamo “andare a sostegno”. È nata così l’idea di organizzare questa giornata di sport il cui ricavato totale verrà donato agli alluvionati della Liguria”, spiegano i BeerBanti in un comunicato stampa.

All’iniziativa hanno aderito con grande entusiasmo oltre anche le squadre di Falconara, Foligno, L’Aquila, Siena e Viterbo.

La macchina organizzativa dei BeerBanti si è subito messa in moto per poter offrire, come sempre in queste occasioni, un’indimenticabile giornata di rugby e divertimento in campo, ma anche fuori.

La partecipazione al terzo tempo, che si annuncia pieno di sorprese e si svolgerà nei locali della Pro Loco di Castel di Lama, è aperta a chiunque voglia avvicinarsi a questo affascinante e divertente mondo del Rugby “Old”. La parola ora passa al campo e… alla tavola!

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 296 volte, 1 oggi)