ASCOLI PICENO – L’Amministrazione provinciale comunica che, a seguito degli accordi intercorsi in una recente riunione tra la Prefettura, la Provincia gli organi delle forze dell’ordine, l’Anas e la Società Autostrade, a partire da lunedì 19 dicembre, entra in vigore l’obbligo di circolare su tutte le strade provinciali al di sopra dei 300 metri con speciali pneumatici invernali idonei alla circolazione su neve o ghiaccio o, in alternativa, di circolare disponendo a bordo del veicolo di idonei mezzi antisdrucciolevoli.

L’ordinanza è stata emessa dal Servizio Viabilità dell’Ente per evitare, in caso di precipitazioni nevose o di formazione di ghiaccio sul piano viabile, che veicoli in difficoltà possano produrre blocchi alla circolazione rendendo peraltro arduo, se non impossibile, l’espletamento dei servizi di emergenza, di pubblica utilità, antighiaccio e sgombero neve.

Il provvedimento, disposto prioritariamente per tutelare la pubblica incolumità, rimarrà in vigore fino al 15 marzo 2012 e nasce anche dalla necessità di assicurare il regolare deflusso del traffico lungo le arterie provinciali ed evitare i disagi e le problematiche riscontrate nei periodi di avverse condizioni meteo. Si ricorda che tale obbligo assume validità anche al di fuori del periodo prescritto e al di sotto dei metri 300 al verificarsi di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.459 volte, 1 oggi)