MONSAMPOLO DEL TRONTO – A Monsampolo l’anno si chiude in bellezza con la “Sagra di Natale”. Ricco il programma di eventi per le festività di fine anno. Si parte il 23 dicembre con la mostra “Terra cotta: progettare un logo natalizio”, a cura delle associazioni “Il Giardino Erboso” e Centro Poesia Marche. La mostra resterà aperta fino al 6 gennaio nel chiostro Convento di San Francesco.

Nei caratteristici Percorsi Ipogei del Castello di Monsampolo si potrà ammirare, dal 25 dicembre fino all’8 gennaio, la mostra di presepi artistici di Luigi Girolami “Il presepe tradizionale”: un evento che continua a suscitare stupore ed interesse tra i visitatori e gli appassionati (apertura: prefestivi e festivi dalle ore 16 alle ore 19,30). Alla mostra si aggiungono le tre rappresentazioni del Presepe Vivente che si terrà il 26 dicembre, il 1° e il 6 gennaio: un magico percorso per le vie del centro storico, a cura dell’associazione New Generation Msp. Orario spettacoli: dalle ore 17 alle 20.

Il 26 dicembre alle 21 la Chiesa Maria Santissima Assunta di Monsampolo ospita il Concerto di Natale, con l’Orchestra Giovanile dell’Adriatico, mentre il 29 dicembre il Teatro delle Foglie presenta il musical “Bentornato varietà”, presso il Teatro comunale alle 21. Per i più piccoli non poteva mancare la “Befana vien di notte”: spettacolo organizzato dalla Pro Loco, in programma per la serata del 5 gennaio (ore 21).

Nel giorno dell’Epifania al Bocciodromo di Sant’Egidio ci sarà la Maxi tombolata alle 16:30, a cura dell’associazione Sant’Egidio 1972. Dulcis in fundo: chiude la Sagra di Natale il tradizionale Musical organizzato dall’Azione Cattolica di Stella per il 7 gennaio, ore 21.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 413 volte, 1 oggi)