ASCOLI PICENO – Il nuovo prefetto di Ascoli Gabriella Patrizi, nominata lo scorso 13 dicemre dal Ministro dell’interno Anna Maria Cancellieri, rivolge il suo saluto alla comunità.

“In occasione della mia nomina a Prefetto di Ascoli Piceno, desidero rivolgere ai cittadini e alle istituzioni di tutta la Provincia il mio sincero e cordiale saluto. Il Paese sta attraversando un periodo particolarmente complesso e una poco favorevole congiuntura economica che interessa, purtroppo, anche il territorio del Piceno“.

Per affrontare il compito che le è stato assegnato il nuovo Prefetto si dice sicura di poter essere supportata da “una comunità ricca di valori e carica di virtù che ha fatto prosperare questa terra“.

La Prefettura continuerà ad essere come in passato “un punto di riferimento” per il territorio, operando per il “soddisfacimento dell’interesse pubblico” nella logica politica della “condivisione delle scelte con le Istituzioni locali” operando nella “massima trasparenza”.

Il nuovo rappresentante del Governo formula così i “più fervidi, sentiti auguri di prosperità e serenità per il nuovo anno appena iniziato”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 556 volte, 1 oggi)