ASCOLI PICENO – Secondo il sondaggio periodico di Datamonitor nel mese di dicembre l’apprezzamento degli elettori marchigiani nei confronti del Presidente della Regione Marche Gian Mario Spacca è aumentato del 2,2% rispetto al dato precedente, portandosi al 52,5% delle risposte favorevoli rispetto agli 800 intervistati per via telefonica (metodo Cati). E’ il miglior risultato per Spacca nel 2011, quando era sempre rimasto di poco al di sopra del 50%.

Spacca si posiziona così al nono posto di Datamonitor, entrando quindi nella lista dei primi dieci. Iin testa con il 60% Luca Zaia (Veneto, Lega Nord), ancora primo nonostante un calo dello 0,2%, e Vasco Errani (Emilia Romagna, PD) che cresce dell’1,8%. Si conferma al terzo posto Enrico Rossi (Toscana, PD) con il 58,8% ed un calo dello 0,6%. Il Governatore toscano supera Roberto Formigoni (Lombardia, PDL) che facendo registrare il calo di consensi più marcato (-5,8%) scende dal secondo al quarto posto, con il 54,2%. Sale al quinto posto Renata Polverini (Lazio, PDL), prima e unica donna in classifica, con il 54,1% (-1,8% rispetto alla precedente edizione).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 115 volte, 1 oggi)